Privacy Policy
Privacy Policy
© 2018 Irene Piaceri, ogni riproduzione (anche parziale) è severamente vietata.
Designed by davidepedri.it
Ogni Paziente è unico , proprio come le sue impronte digitali, per questo una dieta non deve essere mai ripresa da amici e/o da riviste.  Le esigenze caloriche variano da individuo ad individuo, per questo un piano alimentare deve essere prescritto da personale sanitario qualificato in grado di fornire un’alimentazione sana, equilibrata, ma sopratutto personalizzata, rispettando i gusti e le abitudini di chi deve seguirlo. Il percorso nutrizionale è una stretta collaborazione tra Paziente e Nutrizionista . Il nostro  lavoro si suddivide in 4 fasi, attraverso visite e controlli periodici, che permettono di valutare l’andamento del programma nutrizionale e di effettuare eventuali modifiche. PRIMO INCONTRO (visita preliminare) .   La prima visita è un colloquio conoscitivo, mirato a raccogliere informazioni riguardanti lo stile di vita, le abitudini alimentari (preferenze ed intolleranze alimentari) ed eventuali patologie passate e presenti. Saranno inoltre studiati esami clinici effettuati entro i 6 mesi precedenti alla visita ed annotate eventuali terapie in corso. Durante la visita sarà valutata la composizione corporea ed una stima del fabbisogno energetico, mediante una serie di misurazioni antropometriche: - Misurazione del Peso e dell’Altezza, per definire l’indice di massa corporea - Misurazione delle circonferenze, utilizzate come indicatori della distribuzione del grasso corporeo. - Analisi Attività Fisica, per valutare il reale fabbisogno calorico. La durata della prima visita è di circa 60 minuti. In questa fase verranno discusse Tempistiche e Metodologie per raggiungere l’Obiettivo prefissato. Per comodità del Paziente, la prima e la seconda visita, potranno essere effettuate a domicilio. NOTE: Durante il primo incontro, sarà necessario avere la possibilità di prendere visione delle più recenti Analisi eventualmente effettuate dal Paziente, compreso un breve diario Alimentare contenente la Dieta realmente effettuata, degli ultimi 4/5 giorni. Durante la prima visita, è preferibile presentarsi a stomaco e vescica vuoti.                                                                                                                                                                           * Il modulo per il consenso informato dovrà essere compilato e firmato in studio al momento del Primo Incontro. SECONDA VISITA Dopo circa una settimana sarà fissato il secondo incontro, in cui verrà consegnato il programma alimentare personalizzato. L’elaborato sarà spiegato e discusso. Comprenderà: - Riassunto Analisi Valutativa , elaborazione dati e misurazioni. - Individuazione peso “Salute” , calcolo parametrico del peso corporeo ideale. - Piano Nutrizionale , spiegazione pasti quotidiani e possibili alternative. - Rilascio Accesso on-line , utente e password per accedere all’Area Riservata. VISITE DI CONTROLLO Le visite di controllo (tendenzialmente effettuate ogni 20 gg), saranno programmate insieme al Paziente, in base alle esigenze e gli obiettivi prefissati durante la pianificazione del Percorso Nutrizionale: - Verranno eseguite nuove Misurazioni , per verificare gli effettivi progressi. - Saranno discusse eventuali difficoltà  incontrate durante il Percorso. - Potranno essere elaborate eventuali modifiche  da apportare al Piano Alimentare concordato. La durata delle visite di controllo è di circa 20 minuti. MANTENIMENTO Raggiunto l’Obiettivo, è fondamentale realizzare un piano atto al mantenimento del Peso Forma raggiunto . Saranno programmate, assieme al Paziente, visite a cadenza personalizzata per aiutare il Paziente a non ricadere nelle vecchie Abitudini Alimentari.
DOWNLOAD SCHEDA PER DIARIO ALIMENTARE
DOWNLOAD SCHEDA CONSENSO INFORMATO*
Privacy Policy
Cookie Policy
© 2018 Irene Piaceri
Ogni Paziente è unico , proprio come le sue impronte digitali, per questo una dieta non deve essere mai ripresa da amici e/o da riviste.  Le esigenze caloriche variano da individuo ad individuo, per questo un piano alimentare deve essere prescritto da personale sanitario qualificato in grado di fornire un’alimentazione sana, equilibrata, ma sopratutto personalizzata, rispettando i gusti e le abitudini di chi deve seguirlo. Il percorso nutrizionale è una stretta collaborazione tra Paziente e Nutrizionista . Il nostro  lavoro si suddivide in 4 fasi, attraverso visite e controlli periodici, che permettono di valutare l’andamento del programma nutrizionale e di effettuare eventuali modifiche. PRIMO INCONTRO (visita preliminare) .   La prima visita è un colloquio conoscitivo, mirato a raccogliere informazioni riguardanti lo stile di vita, le abitudini alimentari (preferenze ed intolleranze alimentari) ed eventuali patologie passate e presenti. Saranno inoltre studiati esami clinici effettuati entro i 6 mesi precedenti alla visita ed annotate eventuali terapie in corso. Durante la visita sarà valutata la composizione corporea ed una stima del fabbisogno energetico, mediante una serie di misurazioni antropometriche: - Misurazione del Peso e dell’Altezza, per definire l’indice di massa corporea - Misurazione delle circonferenze, utilizzate come indicatori della distribuzione del grasso corporeo. - Analisi Attività Fisica, per valutare il reale fabbisogno calorico. La durata della prima visita è di circa 60 minuti. In questa fase verranno discusse Tempistiche e Metodologie per raggiungere l’Obiettivo prefissato. Per comodità del Paziente, la prima e la seconda visita, potranno essere effettuate a domicilio. NOTE: Durante il primo incontro, sarà necessario avere la possibilità di prendere visione delle più recenti Analisi eventualmente effettuate dal Paziente, compreso un breve diario Alimentare contenente la Dieta realmente effettuata, degli ultimi 4/5 giorni. Durante la prima visita, è preferibile presentarsi a stomaco e vescica vuoti.                                                                                                                                *  Il modulo per il consenso informato dovrà essere compilato e firmato durante il Primo Incontro. SECONDA VISITA Dopo circa una settimana sarà fissato il secondo incontro, in cui verrà consegnato il programma alimentare personalizzato. L’elaborato sarà spiegato e discusso. Comprenderà: - Riassunto Analisi Valutativa , elaborazione dati e misurazioni. - Individuazione peso “Salute” , calcolo parametrico del peso corporeo ideale. - Piano Nutrizionale , spiegazione pasti quotidiani e possibili alternative. - Rilascio Accesso on-line , utente e password per accedere all’Area Riservata. VISITE DI CONTROLLO Le visite di controllo (tendenzialmente effettuate ogni 20 gg), saranno programmate insieme al Paziente, in base alle esigenze e gli obiettivi prefissati durante la pianificazione del Percorso Nutrizionale: - Verranno eseguite nuove Misurazioni , per verificare gli effettivi progressi. - Saranno discusse eventuali difficoltà  incontrate durante il Percorso. - Potranno essere elaborate eventuali modifiche  da apportare al Piano Alimentare concordato. La durata delle visite di controllo è di circa 20 minuti. MANTENIMENTO Raggiunto l’Obiettivo, è fondamentale realizzare un piano atto al mantenimento del Peso Forma raggiunto . Saranno programmate, assieme al Paziente, visite a cadenza personalizzata per aiutare il Paziente a non ricadere nelle vecchie Abitudini Alimentari.
DOWNLOAD SCHEDA PER DIARIO ALIMENTARE
DOWNLOAD SCHEDA CONSENSO INFORMATO*
I PIACERI DELLA NUTRIZIONE LOGO
Dott.ssa Irene Piaceri - Biologa Nutrizionista
ONB LOGO
Dott.ssa Irene Piaceri Biologa Nutrizionista

I PIACERI DELLA NUTRIZIONE - La Visita